Arida

Anche quest’anno le feste se ne sono andate, anche quest’anno ce le siamo scrollate di dosso. Ricordo ancora, le lucette, degli alberi che lampeggiavano da dietro le tende… Quella sesazione di calore che dovrebbero dare…non c’era. Eppure, me lo ricordo bene quandop da piccola, passavo sotto la finestra di casa mia e quelle lucette ballerine mi facevano sobbalzare il cuore. … Continua a leggere

poesiee filastrocche prese dall web

E’ arrivata la Befana coi balocchi pei bambini; rimboccata ha la sottana ed è scesa nei camini. Ha trovato scarponcini e calzini trasparenti, li ha riempiti con dolcini per far bimbi assai contenti. Ogni cosa ha poi lasciato con sveltezza e cuor contento: nessun bimbo s’è svegliato proprio allora in quel momento. Risalita nei camini è scappata in grande fretta. … Continua a leggere

:-)

Un mio carissimo amico mi ha appena mandato via Facebook questa frase: Faber est suae quisque fortunae: Ciascuno è fabbro della propria fortuna (= ciascuno si costruisce il proprio destino) La voglio condividere con voi perchè è proprio quello che stavo pensando oggi. Non amo, le superstizioni e i rituali di inizio anno. Questa mattina un piccolo pettirosso è rimasto … Continua a leggere